Crediti ECM: scadenza triennio 2020-2022

I crediti da acquisire per il triennio 2020-2022 sono 150. Da questi vanno sottratti i 50 crediti bonus per i soggetti che abbiano continuato a svolgere la propria attività durante l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Qualora nel triennio precedente, 2017-2019, siano stati acquisiti tutti i crediti previsti, vi è un ulteriore sconto di 30 crediti. Al netto degli sconti e bonus previsti, qualora sussistano i casi sovra citati, l’obbligo formativo per il triennio 2020-2022 è di 70 crediti. Il professionista può prendere visione della propria posizione formativa mediante l’accesso alla banca dati Cogeaps, (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) raggiungibile al link http://www.cogeaps.it.

Anche per quest’anno, è, inoltre, possibile ottenere un ulteriore sconto dell’obbligo formativo, tramite l’attivazione del Dossier Formativo, individuale o di gruppo.

Il Dossier formativo, è espressione della programmazione, dell’aggiornamento nel tempo e della coerenza della formazione/aggiornamento rispetto alla professione, alla disciplina, alla specializzazione ed al profilo di competenze nell’esercizio professionale quotidiano.

Non vi sarà nessuna nuova proroga per l’acquisizione dei crediti formativi e sanzioni per chi non sarà in regola alla data del 31 dicembre 2022; impossibilità di accedere a una copertura assicurativa nel caso in cui il fabbisogno formativo sia stato raggiunto in quantità inferiore al 70% dei crediti minimi necessari per mettersi in regola con il triennio ECM. Lettere del Cogeaps (in arrivo) agli Ordini per segnalare gli operatori non ancora in regola. Sono questi i punti principali evidenziati da alcuni dei più importanti stakeholder della sanità italiana, in merito all’obbligo formativo che ogni professionista sanitario deve rispettare.

ultime news


leggi anche...

News | 23-05-2024

Convegno Anaste Piemonte: Prospettive dell’Assistenza agli anziani: “Qualità, Sicurezza e Sostenibilità” – Torino, 30 maggio 2024

leggi

News | 05-04-2024

Convegno: “L’Impatto del nuovo decreto attuativo della Legge Gelli Bianco sulle strutture e sul personale sanitario”: Genova, 16 aprile 2024 – Novotel Genova City

leggi